Yoga per la scuola a Bassano del Grappa

Yoga a scuola: corsi yoga per bambini nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria

UNA SCUOLA A MISURA DI BAMBINO E RAGAZZO

Yogamare & Yogare vuol essere anche una pratica di yoga per bambini dai 3 ai 12 anni inserita nell’orario scolastico, dove il bambino trascorre metà della giornata ,del suo tempo.

Attraverso un metodo allegro e piacevole potenzierà la sua creatività, la fiducia, l’ascolto di sé e degli altri, la sua indipendenza e originalità. Questo riporterà un equilibrio sano nel suo cammino di crescita, educandolo ai valori universali e alla conoscenza di sé, al fine di creare una società migliore.
Le basi teoriche di questo metodo si sviluppano attraverso giochi, attività espressive, visualizzazioni e meditazioni adatte al bambino, rendendo il momento di condivisione un istante pieno e perfetto.

Yogamare & Yogare uno strumento utile per l’educazione globale del bambino, in cui c’è bisogno di tutto l’impegno di insegnanti ed educatori.

I bambini dovranno indossare indumenti comodi, preferibilmente una tuta da ginnastica in cotone o altra fibra naturale, potranno praticare a piedi scalzi o, in alternativa, con calze antiscivolo.

Scopri la proposta formativa di Yoga a scuola - Progetto Yogamare&Yogare 2019/20

Leggi l'articolo "I buoni voti a scuola sono garanzia di successo nella vita?"

Yoga per la scuola a Bassano del Grappa

YOGA SCUOLA DELL'INFANZIA
(3-4 anni)

Le lezioni hanno una durata di circa 20 minuti suddivisi in varie fasi:

  • Rito iniziale
    Cerchio di Namastè Canto: Om shanti
  • Riscaldamento
    Da seduti o da in piedi
  • Asana
    Tema conduttore con posizioni yoga per bambini
  • Esercizi di respirazione
    Pranayama per bambini
  • Esercizi per la mente
    Ascolto silenzioso del respiro e della campana tibetana
  • Rilassamento e meditazione
  • Rito finaleIl canto e il saluto

YOGA PER LA SCUOLA PRIMARIA
(5-7 anni)

Le lezioni hanno una durata di circa 45 minuti - 1 ora, suddivisi in varie fasi:

  • Rito iniziale
    Cerchio di Namastè / Canto: Om shanti/Regole del pianeta Yoga e significato della parola “yoga”
  • Riscaldamento
    Da seduti o da in piedi
  • Favole con asana e danza
    Tema conduttore con posizioni yoga per bambini e saluto al sole
  • Esercizi di respirazione
    Pranayama per bambini
  • Esercizi per la mente
    Ascolto silenzioso del respiro, della campana tibetana, mudra e trataka a coppie
  • Rilassamento e meditazione
  • Rito finale
    Il canto ,il saluto, passaggio dell’energia e bastone della pioggia

YOGA PER LA SCUOLA PRIMARIA
(8-11 anni)

Le lezioni hanno una durata di circa 45 minuti - 1 ora suddivisi in varie fasi:

  • Rito iniziale
    Cerchio di Namastè / Canto: Om shanti /Regole del pianeta Yoga e significato della parola “yoga”
  • Riscaldamento
    Da seduti o da in piedi
  • Favole con asana e danza
    Tema conduttore con posizioni yoga per bambini e saluto al sole
  • Esercizi di respirazione
    Pranayama per bambini
  • Esercizi per la mente
    Ascolto silenzioso del respiro, della campana tibetana, mudra e trataka coppie
  • Rilassamento e meditazione
  • Condivisione e rielaborazione
    Come mi sento, sensazioni, sono riuscito a visualizzare
  • Rito finale
    Il canto ,il saluto, passaggio dell’energia e bastone della pioggia

CORSO YOGA SUI BANCHI (pacchetto da 3-5 incontri)

Lo Yoga sui banchi vuol essere un piccolo break, che favorisce un buon clima di classe attraverso il movimento all’interno dell’aula scolastica. Lo Yoga break vede l’insegnante interrompere il normale svolgimento della lezione incoraggiando i ragazzi fare yoga sulla sedia o in piedi accanto al banco o seduti a terra, imparando la respirazione yogica, ad eseguire semplici asana (posizioni yoga per bambini), e per ultimo un breve yoga nidra appoggiati con la testa sul banco. Alla fine si è pronti e freschi per continuare lo studio molto più concentrati, favorendo un reale benessere all’interno dell’aula per uno sviluppo personale e collettivo.

L’applicazione di questo metodo è adattato al tipo di classe, ai bisogni e soprattutto all’età dei bambini. L’approccio giocoso ed energetico, immaginativo e rilassante per aumentare la consapevolezza di sé
e l’autostima,mentre la respirazione corretta un modo eccellente per sostenere pace interiore e fiducia.
La metodologia yogica proposto potrà integrare e rinforzare il lavoro di ogni educatore e insegnante, divenendone direttamente l’esecutore e beneficiale.

Obbiettivi:

  • Favorire l’attenzione al respiro e consapevolezza del legame con gli stati mentali
  • Stimolare l’attenzione e la concentrazione.
  • Favorire la capacità di osservazione.
  • Favorire l’auto-osservazione.
  • Potenziare la fiducia in se stessi.
  • Favorire il rispetto dei tempi, degli spazi, delle potenzialità di sé e degli altri.
  • Nutrire i fondamenti per una vita di benessere.
Effetti:

  • Miglioramento della postura.
  • Diminuzione delle tensioni, del nervosismo e dell’insonnia.
  • Aumento dell’energia e della vitalità.
  • Conoscenza del respiro.
  • Riduzione dello stress e delle tensioni fisiche.
  • Incremento della fiducia, dell’autocontrollo e della serenità.
  • Aumento della capacità di attenzione e concentrazione.
Sri Paramahamsa Satyananda Saraswati

Sri Paramahamsa Satyananda Saraswati

Educare non è ammassare informazioni e il suo fine non è la ricerca di una carriera, è un mezzo per sviluppare una personalità pienamente integrata per permettere all’individuo di realizzare gli ideali di vita che si prefigge. Educazione è tirar fuori da dentro di ognuno di noi le più alte e sublimi qualità, è un allenamento all’arte di vivere.

Swami Kriyananda

Swami Kriyananda

La maggior parte delle persone vogliono che i loro figli abbiano certi vantaggi basilari, prosperità, un buon lavoro… Esse sono centrate in valori materialistici e non spirituali. Siccome i genitori vogliono vantaggi materiali per i propri figli, il sistema educativo moderno si sviluppa in maniera primaria con in mente questi obiettivi. Poca attenzione è posta ad aiutare gli studenti a diventare esseri umani di successo, ove successo significa molto più di denaro e potere. Tutto quello che la gente vuole veramente dalla vita non sono questi simboli della felicità, ma la felicità stessa…… Nozioni, date loro nozioni! Questo è l’imperativo nelle scuole! Imbottite le loro menti con più dati possibile…. Nella speranza che gli studenti sappiano cosa farne di tutte queste informazioni! La nostra società equipara la conoscenza nozionistica ad educazione e saggezza e ritiene che questa accumulazione di nozioni sia il fine dell’educazione.